TARALLINI


Quando si parla di tarallini s’intende la varietà pugliese! Questa delizia, infatti, esiste fin dal 1400 e la sua diffusione è principalmente merito delle famiglie contadine che offrivano questo alimento in segno di amicizia e cordialità, sempre accompagnato da un bicchiere di vino. Rispetto ad altri taralli, come, ad esempio, quello napoletano, appare molto piccolo e liscio ed è preparato con olio d'oliva.

Il tarallino pugliese proviene probabilmente dal daratos greco, una sorta di pane da cui deriva anche il tarallo napoletano da cui si è distinto, successivamente, per l’aggiunta dell’olio del tavoliere di Puglia che ne è diventato l’ingrediente fondamentale.

I tarallini pugliesi sono sempre stati piccoli come sono adesso: le loro dimensioni ridotte, associate a un basso apporto calorico, li hanno resi perfetti da servire con l’aperitivo. I nostri tarallini sono prodotti dall'azienda Novelli di Ezio Preste e ve li proponiamo in cinque gusti: tradizionali all'olio, piccanti al peperoncino, saporiti alla contadina con cipolla e pomodoro, profumatissimi al finocchio oppure speziati al sesamo.

Inconfondibilmente friabili e fragranti, sono preparati con farine sceltissime, olio extravergine di oliva e vino bianco genuino.